Category - Allenamento

1
PREPARAZIONE ATLETICA INVERNALE
2
4 MOTIVI PER FARE SPORT DI GRUPPO
3
SUMMER 2016 IS COMING
4
PROVA GRATUITA CORSO DI GRUPPO
5
SWIM & CROSSFIT
6
PERCHE’ MOVE? DIMAGRIMENTO – La Parola a Sara
7
ASSOLUTI ITALIANI DANZA
8
SPARTAN RACE
9
ALLENAMENTO DI GRUPPO
10
ESSERE CICLISTI IN INVERNO

PREPARAZIONE ATLETICA INVERNALE

A Novembre per tutti i praticanti di Triathlon, Mtb, Ciclismo arriva la svolta Invernale a Verona per lo Sport di Endurance!
1h30 min di Corso – 45′ LAVORO FUNZIONALE ALLA FORZA 45′ Pedalerai indoor sulla tua bici.
Il tuo 2017 inizia da qui

Il corso si svolge a San Martino Buon Albergo in Via Disciplina 16, nella serata di Martedì dalle 19.30 alle 21.0
+ FORZA – INFORTUNI + PERFORMANCE

PROVA GRATUITA 8 NOVEMBRE 2016

corsomyb-001

Contattaci per ulteriori informazioni!
#moveyourbody

4 MOTIVI PER FARE SPORT DI GRUPPO

DSC_0020

 

Quattro motivi per cui fare sport di gruppo, seguiti da un personal trainer, è davvero un’ottima idea:

1 – Conoscere nuove persone. L’amicizia che nasce tra persone che fanno sport insieme ha qualcosa di speciale.

2 – In gruppo si è più motivati.

3 – Con noi sei comunque seguito individualmente grazie al circuit training.

4 – È meno impegnativo per il portafogli rispetto ad un allenamento individuale.

Cosa faremo? 12 sedute di 1 ora. Lavoro a corpo libero o con piccoli attrezzi volto al dimagrimento e al potenziamento muscolare.

Pronti per iniziare? La lezione di prova è il 12 ottobre alle ore 19.30

Per info e prenotazioni
Mattia Cambi : 3406458512
Alessandro Seno: 3404710962

SUMMER 2016 IS COMING

COUNTDOWN INIZIATO
-10 Giorni e si torna all’aperto! Il corso di gruppo Move Your Body torna al Parco!
LUNEDI – MERCOLEDI – VENERDI 19.30 – 20.30 Noi ci Muoviamo all aperto! Te cosa pensi di fare?
Contattaci per maggiori informazioni.


‪#‎moveyourbody‬ ‪#‎allenamento‬ ‪#‎corsodigruppo‬ #‎parco‬ ‪#‎verona‬

#‎morestrongthenyourexcuse‬

‪#‎changeyourmind‬ ‪#‎moveyourrules‬ ‪#‎summer‬ ‪#‎fitness‬ ‪#‎healthy‬

 

Move_Estate16.001

PROVA GRATUITA CORSO DI GRUPPO

gruppo

 

Carichi pera lavorare all’aria aperta? L’Estate di Moveyourbody ha inizio!

I motivi per iscriverti a un corso di gruppo sono tanti! Vieni a lavorare e a divertirti con Noi!

Vieni a provare gratuitamente!

In 12 lezioni potrai migliorare il tuo stato di forma fisica sotto tutti i punti di vista!!

Giovedì 28 Maggio ore 19.30 – Parco Copernico  San Michle Extra a 2 minuti dalla rotonda delle tangenziali!

NOVITA’ : Se ti iscrivi il giorno della prova hai uno sconto di 10€

Per informazioni Mattia 3406458512 – myourbody@gmail.com

CONTTATACI!!!!

 

 

SWIM & CROSSFIT

Welcome Manpreet!!!

menpreet

Accogliamo tra NOI questo giovane ragazzo proveniente dal CrossFit che in 8 lezioni è passato dal galleggiare a nuotare una Vasca da 25 metri a StileLibero!

Il lavoro da fare è ancora molto!!! Ma la strada è quella giusta!

Good Job Man!!!! Good Job Coach Mattia!

Se vi state chiedendo cosa c’entra il nuoto con il Crossfit vi rispondo io: per fare un riassunto del riassunto del riassunto diciamo che in una Competizione di CrossFit c’è anche il Nuoto!

Oltre che nuotare questi ragazzi devono avere tantissime abilità. E’ difficile svilupparle tutte, soprattutto se in ambienti diversi da quello terrestre! L’acqua è un elemento diverso da tutti gli altri! Ti aiuta a recuperare meglio dai carichi di lavoro e aumenta la tua capacità polmonare!

Volete essere degli atleti completi? Chiamateci!

#MOVEYOURBODY

#SWIMMING

 

 

 

PERCHE’ MOVE? DIMAGRIMENTO – La Parola a Sara

Oggi come già abbiamo fatto in altre occasioni la voce non sarà la nostra ma quella dei nostri clienti.

Oggi la voce è di SARA che con Noi ha iniziato un percorso un paio di mesi fa. Ora siamo a 3/4 di quel percorso ed’è giusto dare spazio alle sue impressioni.

Ciao a Tutti!

Mi hanno chiesto di scrivere due righe sul mio percorso e mi sembra giusto iniziare scrivendo come sono arrivata a Move your Body. Nel frattempo auguro a tutti voi una Buona lettura…

Ho scelto Move your body per un consiglio di chi vi conosce, mio padre, ovvero  il vostro allenatore di Football Americano. Lui vi stima moltissimo ed ora che vi conosco anch’io con lui. Fin da subito mi ha seguito Mattia, che ringrazio, perché anche non conoscendomi è riuscito ad infondermi fiducia quando la mia autostima era pari a zero.
Mi ha insegnato che con costanza si può ottenere quello che si vuole, mi ha fatto conoscere le mie capacità ed ha cambiato il mio stile di vita con sport e alimentazione.
Lo ringrazio anche per la sopportazione dei miei falcidi ;)
Un’altra cosa per cui sicuramente vale la pena scegliere Move your body è  la rete di professionisti con cui collaborano, come Chiropratica Verona con cui la mia schiena si è ristabilita.

Move your body è una scelta: quella di cambiare e di stare bene con sé stessi.

Sono a tre quarti del mio traguardo (- 45 kg) è questo è solo grazie a voi.

Sara

 

Ringraziamo Sara per essersi messa in gioco con noi e per credere ogni giorno in quello che sta realizzando!

Non vi stiamo promettendo miracoli, ma se vi impegnate, se ci ascoltate e ci seguite i risultati arriverrano!

Nessuna strada è semplice e nulla è facile, ma se si inizia con il piede giusto sarà sicuramente un bellissimo percorso!

Vogliamo lasciarvi con questa piccola lettura, nella speranza che possa farvi riflettere e innescare qualche meccanismo in Voi!

 

La vicenda del record sul miglio di corsa è paragdimatica in questo senso: per tanti anni i migliori atleti avevano cercato di scendere sotto i quattro minuti, fallendo tutti. Alla fine tentavano ancora, ma senza reale convinzione. Roger Bannister era convinto di potercela fare: la convinzione si tramutò in comportamenti concreti, cioè nella ricerca di nuovi mezzi di allenamento per raggiungere l’obiettivo. Nel 1954 ottenne il record. Ma la cosa più sorprendente è quello che avvenne subito dopo: nel corso dell’anno successivo furono realizzate da altri atleti oltre trecento ripetizioni del record. Tra questi non solo grandi campioni ma anche studenti di college. Quando una prestazione straordinaria si dimostra realizzabile, aumenta in tutti i soggetti la convinzione di poter ottenere quel determinato risultato. Viene tolta una barriera mentale e si apre la porta all’impegno. Attenzione a questa parola: “impegno”. Il meccanismo che fa funzionare positivamente le convinzioni di controllo si basa proprio su questo: sul fatto di scatenare l’impegno verso un obiettivo. Ma il segreto per far scaturire il ricorso all’impegno nelle vicende umane consiste nel vedere gli eventi come, almeno in parte, dipendenti da noi.

 

#NOLIMITS

#NOPAURA

#CAMBIAMENTI

#MOVEYOURBODY

FullSizeRender

 

ASSOLUTI ITALIANI DANZA

unnamed4

Marco ed Anna e la Scuola L&A Danza hanno appena partecipato ai Campionati Italiani Assoluti di Danza organizzati da FIDS.

Iniziamo dal risultato finale per poi lasciare spazio alla vera esperienza e al progetto concreto che insieme a MYB la Scuola di Danza sta portando avanti.

ESITO: 5 classificati!!!!!!
Alla partenza erano presenti 92 COPPIE  e solo in 6 potevano accedere alla FINALE!

Per Marco e Anna, ballerini di DANZE STANDARD della Scuola L&A di San Martino buon Albergo, è un ottimo risultato. Nella splendida cornice del Palacongressi di Rimini e sulla splendida pista da ballo organizzata da FIDS in occasione degli assoluti italiani la coppia più giovane ha soddisfatto le proprie aspettative, quelle dei genitori e dei loro allenatori, essendo la coppia più giovane ad aver raggiunto la Finale.

Da sottolineare che Marco ed Anna hanno cambiato categoria entrando a far parte della 16/18 anni, dimostrando però di non sentire troppo i 2 anni di differenza e maggior esperienza degli avversari. Buoni auspici quindi per il futuro di questa giovane coppia che è tornata subito al lavoro tecnico e atletico in settimana dopo le fatiche del weekend.

Ad inizio anno lo staff che segue la coppia ha deciso di appoggiarsi ad un Preparatore Atletico per il miglioramento prestativo dei 2 ragazzi. Oltre che attraverso gli allenatori la figura di un preparatore risulterà fondamentale nel percorso di questi ragazzi, sia per il loro sviluppo atletico che per il raggiungimento di nuovi obiettivi in ambito agonistico.

MOVE YOUR BODY continuerà il lavoro 2 volte a settimana per 8 ore al mese fino alla fine dell’anno.

Un piccolo investimento a favore di traguardi ambiziosi.

Ancora CONGRATULAZIONI per il risultato e un ringraziamento alla Scuola di Danza L&A, agli allenatori ma soprattutto a MARCO e ANNA!

Un plauso ad ALESSANDRO per il lavoro svolto fino ad oggi e avanti tutta!

 

#MOVEYOURBODY

#PREPARAZIONE ATLETICA

 

FOTO EVENTO

unnamed5

 

 

unnamed1

 

unnamed

LINK FEDERAZIONE DANZA

http://www.federdanza.it/index.php

SPARTAN RACE

EHI ragazzi/e…pensavate che avessimo già finito le idee pazze???!

Ebbene NO!!!

Siamo in PREPARAZIONE per la SPARTAN RACE

Una gara dura e tanti allenamenti per arrivare pronti  sulla line di partenza!!!!!!!!!
E TU HAI VOGLIA DI METTERTI IN GIOCO ASSIEME A NOI!?!?
…SPARTAN RACE… INIZIA LA SFIDA!!!!!!!!!!
#SPACCHIAMOICULIALLASPARTAN RACE
#MOVEYOURBODY
#SPARTANRACE

ALLENAMENTO DI GRUPPO

 

ALLENAMENTO DI GRUPPOfoto 1(3)

 

The GRUPPO are back!!!!

Gennaio è iniziato e l’allenamento di gruppo anche!

Solo Ragazze Cariche!!!! Anzi CARICHISSIME!!!!

A partire dal 15 Gennaio inizia il Primo ciclo di 10 lezioni con frequenza bisettimanale il LUNEDI e GIOVEDI dalle 19.30 alle 20.30.

Presso Impianti Sportivi PISCINA LE GRAZIE (Borgo Roma – Strade Le Grazie)

Il pacchetto è di 10 lezioni + 2 recuperi (nel caso in cui ci si ammali o si abbia qualche imprevisto e tocca saltare qualche lezione).

Per chi non era presente alla PROVA GRATUITA potete contattarci per tutte le informazioni a voi necessarie.

Clicca qui per vedere come contattarci CONTATTI MOVEYOURBODY

VI ASPETTIAMO!!!!

#STAYSTRONG

 

ESSERE CICLISTI IN INVERNO

BUONGIORNO A TUTTI!!!

Per la prima volta oggi ci sentirete parlare al singolare. Poco vi interesserà, ma era solo per dirvi che il nostro PROGETTO “MOVE” continua e si sta ben ampliando, ed ognuno di noi avrà a cuore degli argomenti che porterà direttamente sui vostri schermi!

Oggi tutto l’ARTICOLO sarà by Dott. Mattia Cambi

Oggi voglio cimentarmi in un articolo “tecnico” ma non troppo sulla Preparazione Atletica del Ciclista nel PERIODO INVERNALE.

Termini, vocaboli, concetti usati nelle prossime righe vogliono essere semplici ed alla portata di tutti.

Credo sia giusto parlare potabile perchè alla fine il ciclismo è uno sport praticato da milioni di persone che semplicemente prendono una bici, infilano un caschetto e un completino e vanno a pedalare. Succede poi che si trovano a pedalare in gruppo nel week-end, che si iscrivino ad una granfondo, che si pongano un obiettivo da raggiungere sempre più in alto e che si vogliano preparare o migliorare per quanto il ciclismo per loro rimanga una passione. Ma si tratta pur sempre di umani, di persone che lavorano e che nel loro tempo libero si allenano. Oggi parliamo di come si fa a ottimizzare i tempi e di come lavorare nel periodo invernale quando il maltempo sembra farla da padrone e quando la testa è meglio tenerla impegnata con attività alternative visto che il periodo delle sole 2 ruote arriverà ben presto.

40-fantozzi-filini-ciclisti

 

Cosa deve fare? ALLENARMI

Come lo deve fare? BENE

Quando lo deve fare? PERIODO GENERALE (OTTOBRE-GENNAIO)

Con chi lo deve fare? PREPARATORE ATLETICO

 

Ok… CI SIAMO! Adesso un sospirone e via a  leggere tutto, via gli smartphone, spegnete la tv, spegnete la musica…

Premettendo che:

  1. Il corridore è un atleta abituato ad eseguire movimenti specifici con gli arti inferiori ancorati al pedale quindi poco propenso alle attività che richiedono una coordinazione fine.
  2. Il ciclista effettua movimenti prevalentemente con gli arti inferiori e solo sul piano sagittale. Dal punto di vista motorio, pertanto, non e’ molto evoluto e nel periodo invernale bisogna sopperire a queste mancanze.
  3. L’attività alternativa deve essere piacevole senza che diventi un lavoro…

La mia proposta è strutturata su 5 ALLENAMENTI per un monte ore lavorativo di 6 ore a settimana così suddivisi:

2 ALLENAMENTI IN PALESTRA (Allenamento Funzionale)
2 ALLENAMENTI SPORT ALTERNATIVI (running, nuoto, mbike, skyroll, sci di fondo, trekking, ciaspole)
1  ALLENAMENTO IN BICI (Nel weekend)

Ahimè non sto parlando di un amatore che fa il giretto la domenica (non me ne voglia nessuno) ma di un amatore che ci tiene molto alla sua passione, che investe tempo nello svolgimento dell’ attività e che investe su se stesso e sul suo benessere durante il periodo di transizione e di avvicinamento al periodo di gara.

La mia proposta vuole inserire 2 sedute alternative e poca bici appositamente per far riposare la testa e tenerla occupata con attività non convenzionali durante il resto dell’anno ma comunque ottime per i seguenti motivi:

  • Mantenimento/incremento metabolismo aerobico
  • Mantenimento/incremento forza
  • Polivalenza (differenziazione rispetto alla pratica abituale).
  • Riduzione scompensi muscolari e miglioramento assetto posturale (complementarieta’ rispetto al ciclismo).

foto 2(1)

Ogni attività va poi delineata e specificata, non sicuramente fatta a caso e senza piccoli accorgimenti. Il ciclista tende a dover essere riequilibrato in questo periodo e a dover rinforzare i punti critici su cui difficilmente potrà lavorare nei prossimi mesi visto l’impegno in sella alla bici. La seduta in palestra deve essere a 360 gradi e coinvolgere tutta la muscolatura. La mia proposta è un allenamento funzionale dove non andremo a isolare singoli muscoli ma andremo a chiedere al nostro corpo un costante lavoro di coordinazione tra arti superiori e arti inferiori e dove andremo sempre a lavorare sulla core stability migliorando e potenziando così il nocciolo del movimento del nostro corpo.

 

Tutti noi abbiamo bisogno di stimoli e solo portando il nostro corpo a nuovi obiettivi ogni giorno possiamo migliorarci.

 

VISTO CHE PUOI

SCEGLI:

SPEAK or WORK

 

 

vecchietti

893196dbb416ce69d90384c45451e7f6

#NONSIMOLLAMAI

Copyright © 2013. Created by Joes. Powered by WordPress.